NarrativaCatalogo enogastronomia
Home » Autori » Villaggio Paolo
AUTORI
 
News

Siamo a Pordenonelegge, vi aspettiamo.

In questi giorni a Pordenone si tiene 'Pordenonelegge', la festa del libro con gli autori. "L’incontro con... Leggi tutto


Newsletter

Iscrivetevi alla nostra newsletter, sarete sempre aggiornati su tutte le nostre iniziative e pubblicazioni.

  

Informativa sulla privacy


 

 

 

Mappa del sito

CaniGatti Morgantiani

 

Villaggio Paolo

Villaggio Paolo Paolo Villaggio (Genova, 30 dicembre del 1932), attore, doppiatore, commediografo, scrittore e registra, è uno dei personaggi di spicco nella Cultura italiana. Personaggio eclettico e versatile, si è dimostrato anche un bravo scrittore, incline ad opere in cui spicca la componente comica e satirica, che lui usa come arma contro la società e gli uomini.

Attore assai versatile, si è emancipato a buon diritto dal ruolo del sottomesso Giandomenico Fracchia e dal perdente ragionier Ugo Fantozzi, per interpretare in modo magistrale ruoli più maturi e drammatici, partecipando a film di registi come Federico Fellini (La voce della luna), Lina Wertmuller (Io speriamo che me la cavo) Ermanno Olmi (Il segreto del bosco vecchio), Gabriele Salvatores (Denti). In teatro sotto la regia di Giorgio Strehler ha recitato il ruolo di Arpagone dell'Avaro di Molière (1996), mentre dalla stagione teatrale 2000-2001 ha portato in scena il monologo autobiografico Delirio di un povero vecchio. Dal 2007 porta in scena Serata d'addio, un monologo tratto da Il fumo uccide, liberamente ispirato a Il tabacco fa male di Anton Cechov, Una vita all'asta ispirato a Il canto del cigno sempre di Anton Cechov e L'ultima fidanzata ispirato a L'uomo dal fiore in bocca di Luigi Pirandello. È altresì doppiuatore e giornalista. Tra I riconoscimenti: il David di Donatello (1990) per il miglior attore protagonista ne La voce della luna, il Leone d'Oro alla carriera (1992) al Festival del cinema di Venezia, il Nastro d'Argento (1994) come migliore attore protagonista per Il segreto del bosco vecchio, il Pardo d'onore alla carriera (2000) al Festival internazionale del film di Locarno e il David di Donatello (2009) alla carriera. Nel 1995 il Presidente dela Repubblica lo ha insignito dell'Onoreficenza di Commendatore della Repubblica.

Per Morganti editori sta scrivendo il romanzo La fortezza tra le nuvole, previsto in uscita a ottobre 2011. 

 

 

Torna all'indice degli autori

homepageHome | Catalogo | Novità | In uscita | Autori | Distribuzione | News | Diritti | Note legali |ContattiContatti  
Morganti Editori
via Pieve di Castoia 1/A - frazione Nonta - 33020 Socchieve (Udine) - telefono +39 0433 80360
Website & contents ©2009-2014 Morganti editori P.IVA: 03566680231