La trama

Sono molti i formaggi veneti, Accanto ai “magnifici sette”, quelli certificati con la dop – Asiago, Casatella trevigiana, Grana Padano, Montasio, Monte Veronese, Provolone e Taleggio -, troviamo anche proposte più locali, come il Bastardo, il Latteria, il Morlacco, il Piave e lo Schiz, solo per citarne alcuni. Tutti, comunque, di altissima qualità, nati dall’esperienza millenaria dei casari veneti, che hanno fatto di questi prodotti un vanto per l’intero comparto agroalimentare della regione. In questo libro vengono anche presentate ricette, realizzate tenendo conto della tradizione culinaria veneta, ma anche delle nuove proposte e dei nuovi gusti in cucina.

Recensioni
Recensisci per primo “I formaggi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *