In offerta!
Collana
COD: 9791280801005 Categoria:

Paolo Venti
Le figlie dell’orsa

Informazioni aggiuntive

autore

Paolo Venti

ISBN

9791280801005

prima edizione

2022

ristampa

formato

14 x 21 cm, brossura con sovraccoperta

pagine

320

17,10 

Non disponibile

La trama

L’Autore catapulta il lettore nella val d’Arzino del XIV secolo, dopo che una moderna spedizione archeologica scopre una misteriosa stanza ipogea.
Il villaggio di Pradis è al centro di una serie di morti cruente, si presume causate da alcuni orsi. Gli animali da molto tempo vivono nel folto del bosco che protegge il villaggio, senza subire l’aggressione dei cacciatori, perché considerati sacri, in quanto manifestazione della dea Artio.
Le morti riavvicinano Pradis al villaggio di Comereth, ma solo per riaccendere le reciproche incomprensioni e i livori mai sopiti, a causa di un diverso credo religioso e culturale.
Alcuni uomini di Pradis, fra cui il borgomastro, decidono di porre fine alle morti e alla paura, mettendosi sulle tracce degli animali.
In una girandola di colpi di scena, tra cui le straordinarie apparizioni di eteree figure femminili in grado di lasciare il corpo per spostarsi con il solo spirito, si arriverà alla verità.
Non solo, si scoprirà anche il valore di un’antica statuetta, di un uomo dimenticato e di alcune credenze soprannaturali mai sopite.

Recensioni

Lascia una recensione a

Paolo Venti
Le figlie dell’orsa
Recensioni
Recensisci per primo “Paolo Venti
Le figlie dell’orsa”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *