La trama

Ritornano in una nuova avventura l’alchimista Martino da Madrisio e il pievano pre’ Michele Soravìto, la sagace coppia che investiga su crimini e misteri al limite del fantastico. Questa volta sono interpellati per indagare su alcuni efferati delitti, in apparenza privi di movente, e sul rapimento di alcuni neonati. Le indagini li avvicinano alla magia nera e alle pratiche di stregoneria, proprio quando sulla scena italiana si affaccia la Santa Inquisizione, il temibile strumento della Controriforma, nata per sopprimere le idee riformiste scese in Italia da Oltralpe. In una città di grande apertura intellettuale, attratta e intrisa dall’umanesimo rinascimentale, Martino e Michele vedranno il volto degli adepti del Diavolo.

Recensioni
Recensisci per primo “Il sigillo della strega”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *