In offerta!
Collana

Stefania Conte
Le gatte che mangiavano le patatine

Informazioni aggiuntive

autore

Stefania Conte

ISBN

9788895916798

prima edizione

2016

ristampa

formato

14 x 21 cm, brossura con sovraccoperta

pagine

304

16,15 

la trama

In un emblematico paesino della pianura friulana, refrattario come tanti altri ad accettare le novità, la bislacca famiglia Savorgnan è ancora una volta alle prese con gatti ipersensibili e streghe dedite al Male. Mentre Paolo Savorgnan si dedica alla scrittura del nuovo romanzo e alla coltivazione di patate, il gatto Paolino ne combina una delle sue, interrando tra i tuberi del padrone alcune patate da cui germogliano gli gnomi Ardito e Vigilante. La moglie Stefania, che ha perduto i poteri magici, si dedica alla nipote Chiara; la bambina, in grado di parlare con i gatti di casa, viene a sapere da Alice e Martina, le gatte golose di patatine fritte, che lei, la sorella Amina e i figli del panettiere Olindo saranno il bersaglio della cattivissima Medea Mangiabambine. Infatti, le maligne Isabella, Santina e Ornella si stanno preparando al suo ritorno dalla Transilvania. La strega nera vuole vendicarsi dell’acerrima nemica Stefania e delle streghe bianche Ada, Piera e Attilia. Se non bastasse, in paese fervono i preparativi per l’elezione del nuovo sindaco e la pasticciera Ada Savorgnan crea dei magici budini multigusto.

Stefania Conte
Le gatte che mangiavano le patatine
1 review for Stefania Conte
Le gatte che mangiavano le patatine
  1. Marta Simoncini

    Anche se qualcosa e’ cambiato…la nostra coda rossa sapra’ come comportarsi nei confronti delle streghe cattive aiutata da gatti e nipoti e pure folletti..

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.