Maurizio Bait

Maurizio Bait è nato a Trieste nel 1959 da una famiglia di ascendenze austriache e slovene. Vive fra Trieste e Valbruna, nelle Alpi Giulie. Giornalista, è stato redattore e vice-capocronista nei quotidiani Messaggero veneto e Il Gazzettino. Di seguito responsabile della redazione friulana de Il Gazzettino, con compiti di scrittura, da inviato e ideando la pagina Frontiere, per raccontare le culture romanza, tedesca e slava. Per Morganti editori ha pubblicato il racconto Canto alla luna, presente nell’antologia La Natura offesa (2020) e il romanzo Il fiume degli abissi (2019).

Le opere